Continuano i controlli green pass da parte dei carabinieri del comando provinciale di Napoli che presidiano quotidianamente con le altre forze dell’ordine i centri nevralgici del trasporto pubblico presenti in città ed in provincia. I militari – nell’ambito dei servizi organizzati per limitare il fenomeno epidemico – vogliono tenere alta l’attenzione. Solo ieri sono state controllate 714 carte verdi di altrettanti cittadini. Ben 67 le persone sanzionate. Sono invece 28 le attività commerciali controllate, 5 le sanzioni per l’inosservanza delle norme anti-contagio. I servizi continueranno nei prossimi giorni.

Un centro scommesse nel Comune di Ischia  chiuso dalla Polizia, ieri pomeriggio, per inosservanza dell’ obbligo di Green pass. I poliziotti hanno accertato che la dipendente in servizio al loro arrivo era priva del certificato ed hanno chiuso temporaneamente, fino all’arrivo di personale dotato di Green pass, il centro. Gli atti sono trasmessi alla divisione Polizia Amministrativa e Sociale.