Primo sciopero dell’anno per il trasporto pubblico locale in Campania. È quello programmato per domani e che interesserà le linee della Circumvesuviana. A darne notizia è l’Ente Autonomo Volturno che fa sapere come ”lunedì 10 gennaio 2022 è stato proclamato dall’organizzazione sindacale Confail uno sciopero di quattro ore, dalle 18 alle 22”. Le motivazioni dello sciopero sono: ”Riconoscimento professionale per il personale D.C.O. (dirigente centrale operativo)-linee vesuviane”. ”Durante l’orario di sciopero – informa ancora Eav – l’effettuazione delle corse è subordinata al numero di lavoratori aderenti”. Sul sito www.eavsrl.it sono presenti le ultime corse garantite prima dell’inizio dell’astensione dal lavoro.

Appena ieri l’ennesimo disservizio su tutte le linee. Problemi ai deviatori a Porta Nolana avevano provocato ritardi da almeno 20 minuti per i treni. Insomma, come se non bastassero i disagi c’è anche l’agitazione.