Home Attualità Economia Bollette luce e gas, ecco come scoprire se è stato applicato il...

Bollette luce e gas, ecco come scoprire se è stato applicato il bonus

I prezzi di gas e luce sono aumentati e, per calmierare gli importi delle bollette, il Governo ha inserito in Manovra ulteriori risorse per rafforzare il bonus bollette luce e gas. Il bonus viene applicato sotto forma di sconto sulle bollette dei soggetti aventi diritto. La misura è rivolta a nuclei familiari con massimo tre componenti e ISEE inferiore a 8.265 euro; famiglie con 4 o più membri e ISEE sotto i 20mila euro; percettori Reddito di Cittadinanza o di Pensione di Cittadinanza; malati gravi che devono utilizzare delle apparecchiature salvavita. Gli importi dell’agevolazione sulle bollette della luce sono pari a 128 euro per nuclei familiari con massimo due componenti; 151 euro per le famiglia con massimo 4 membri; 177 euro per nuclei con quattro o più componenti. In ogni caso, se il bonus è applicato, si dovrebbe leggere la relativa voce sotto la sezione “Dettaglio fiscale” presente in bolletta.

Essendo automatico, non bisogna presentare alcuna domanda per richiedere il bonus. Basterà presentare la Dsu (Dichiarazione Sostitutiva Unica) e l’Isee per altri servizi per ottenere gli sconti per le bollette di acqua, luce e gas. Il sistema automatico non vale per chi è in gravi condizioni di salute, queste persone dovranno continuare a farne richiesta presso i Comuni o i CAF abilitati. Secondo i calcoli di Arera, grazie al sistema automatico il numero delle famiglie potenzialmente interessate dal bonus sociale sale a 3 milioni (2,5 milioni di queste anche per il gas).

 

 

Posting....
Exit mobile version