Home Attualità Azienda a Napoli cerca una telefonista: “Inviare foto in costume”. Scoppia il...

Azienda a Napoli cerca una telefonista: “Inviare foto in costume”. Scoppia il caos – LEGGI L’ANNUNCIO

Si offre lavoro a una receptionist donna, di massimo 30 anni, capace di parlare inglese, e – insieme al curriculum – si chiede una foto in costume da bagno. E’ l’ annuncio di un’azienda di Napoli che si occupa di vigilanza privata e accoglienza in strutture e che sta creando polemiche su internet. L’ annuncio è relativo ad un lavoro in un ufficio nel Centro direzionale di Napoli. L’offerta di lavoro è pubblicata anche su diversi siti Web specializzati. In alcuni è stata poi corretta, omettendo la richiesta di foto in costume. Ma le polemiche montano on-line per la richiesta: “si richiederà l’invio di una foto a figura intera in costume da bagno o similare”. Inutili i tentativi di entrare in contatto con l’azienda attraverso i numeri telefonici indicati.

Intanto per il Reddito di Cittadinanza, a fronte di 1.375.728 famiglie che a dicembre hanno ricevuto il reddito o la pensione di cittadinanza, oltre 858mila sono residenti nel Sud e nelle isole (il 62,4%) per oltre due milioni (2.029.069) di persone interessate mentre 301.581 famiglie vivono al Nord (per 592mila persone interessate) e 215.680 al Centro (per 428mila individui coinvolti).

Posting....
Exit mobile version