Meteo a Napoli: firmata una ordinanza che stabilisce, a seguito dell’allerta meteo, per le giornate di martedì 11 gennaio e mercoledì 12 gennaio 2022, su tutto il territorio cittadino, la chiusura dei cimiteri, anche privati. Consentito solo l’esclusivo accesso all’ipogeo comunale – Cimitero Nuovissimo – delle urne cinerarie e dei feretri nelle more delle relative operazioni di polizia mortuaria. Possibile anche l’ingresso l’accesso delle maestranze della Società Citelum, se necessario per il ripristino degli impianti elettrici. Resta escluso dalla chiusura il Cimitero Ebraico, sfornito di alberi.

Un’area di bassa pressione staziona sull’Italia, determinando il persistere di condizioni meteorologiche avverse. In particolare si prevedono precipitazioni anche temporalesche che interesseranno le regioni meridionali e parte di quelle centrali. Assumendo carattere nevoso fino a quote collinari anche su Calabria e Sicilia. Inoltre la ventilazione persisterà con intensità fino a burrasca e raffiche di burrasca forte su tutte le regioni centro-meridionali peninsulari.