Home Covid Vaccini, De Luca: “Stiamo lavorando a luoghi adeguati per somministrarli ai bambini”

Vaccini, De Luca: “Stiamo lavorando a luoghi adeguati per somministrarli ai bambini”

“Dobbiamo avere luoghi dedicati per la vaccinazione dei bambini e anche negli attuali centri di vaccinazione dobbiamo avere delle sezioni dedicate ai piu’ piccoli. Anche con la presenza di pediatri e vorremmo andare nelle scuole dove sara’ necessaria la presenza dei genitori”. Cosi’ il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca annuncia l’avvio della campagna vaccinale anti Covid per i piu’ piccoli, della fascia 5-11 anni, dopo il via libera dell’Aifa. In giornata la prima riunione organizzativa dell’Unita’ di crisi regionale e poi il piano operativo prendera’ forma.

“Si puo’ creare anche un clima di maggiore distensione, di maggiore leggerezza – dice De Luca a margine della presentazione del cartellone invernale del Festival di Ravello – l’importante e’ che non diffondiamo notizie assolutamente irresponsabili, come e’ capitato in questi mesi e come capita ancora in queste ore. Abbiamo dato indicazione ai direttori generali di aprire anche altri centri di vaccinazione ieri siamo andati oltre 42mila somministrazioni e si sono determinate file lunghissime. Per mesi non c’era anima viva e abbiamo chiuso il grande hub a Capodichino. Oggi dobbiamo tornare a impegnare piu’ forze”.

“Pensiamo a lavorare e lasciamo perdere le dichiarazioni che arrivano da Roma. Si mettano d’accordo a livello nazionale”, dice poi ai giornalisti che chiedono se siano gia’ disponibili i vaccini per gli under 12. “Io non ho ancora superato il trauma di avantieri – aggiunge polemicamente – quando nel giro di 24 ore hanno detto che si chiudevano le scuole con un solo contagio, e poi la sera hanno negato quello che avevano detto la mattina. Quando avremo la disponibilita’ dei vaccini procederemo immediatamente”.

Posting....
Exit mobile version