Home Cronaca Trasferito dal Napoletano a Pontecagnano, 15enne trovato impiccato

Trasferito dal Napoletano a Pontecagnano, 15enne trovato impiccato

Tragedia a Pontecagnano Faiano. I carabinieri della compagnia di Battipaglia sono intervenuti nel campo Rom di via Mar Mediterraneo. Qui c’era ritrovato il corpo senza vita di un 15enne. A lanciare l’allarme alcuni residenti del campo che hanno notato il corpo del giovane. Il ragazzo, stando a quanto riportano le forze dell’ordine, si sarebbe impiccato nella notte in un rudere abbandonato nella zona, utilizzando una corda di fortuna. “Stiamo svolgendo tutti gli accertamenti, ma la dinamica sembra chiara”, sottolineano i carabinieri.

Il minore, qualche mese fa, si era trasferito a Pontecagnano, lasciando il campo Rom di Giugliano in Campania, nel Napoletano. Viveva con madre, padre e altri fratellini, tutti minorenni, in una roulotte. Indagano, dunque, i militari per risalire alle cause dell’estremo gesto. La procura è stata informata dell’accaduto e il pubblico ministero ha disposto l’autopsia sulla salma del 15enne. Choc nell’intera comunità.

Posting....
Exit mobile version