Non ce l’ha fatta l’88enne coinvolto martedì sera in un tragico incidente stradale lungo l’autostrada A2 del Mediterraneo, tra Atena Lucana e Polla. L’uomo, residente a Maratea, per cause ancora da accertare, mentre era alla guida di una Mini Cooper, ha perso il controllo del veicolo. Finendo così contro un camion e poi fuori strada. Gravi le ferite riportate dall’anziano che, dopo essere soccorso dai sanitari del 118, è finito all’ospedale “Luigi Curto” di Polla. Le sue condizioni sono apparse subito molto serie, dopo alcune ore è spirato. Sullo schianto indagano gli agenti della Sottosezione di Polizia Stradale di Sala Consilina.

Da chiarire le cause del sinistro. Non si esclude nessuna possibilità, considerato anche il malore al volante. Ma saranno le forze dell’ordine a fare luce sul sinistro mortale che ha sparso altro sangue sulle strade in Campania. Al momento la salma è sequestrata e dopo gli esami di rito sarà restituita alla famiglia.