Un giovane di 23 anni ha perso la vita in un incidente stradale sulla variante che collega i comuni irpini di Cervinara e San Martino Valle Caudina. La tragedia si è verificata la notte scorsa e potrebbe essere provocata dal ghiaccio presente sulla carreggiata. Così avrebbe fatto perdere il controllo dell’auto. La vittima stava tornando a San Martino Valle Caudina dove risiedeva con i genitori. I sanitari del 118, giunti sul posto, hanno potuto soltanto constatare il decesso. La morte del giovane ha scosso la comunità. Il sindaco di San Martino Valle Caudina, Pasquale Pisano, lo ha ricordato come «un ragazzo modello dedito al lavoro e allo studio che stava costruendo le basi per una brillante carriera».

Ancora sangue sulle strade della Campania. La notte precedente, quella tra sabato e domenica, era toccato infatti a Raffaele Guarino. Un 21enne di Grumo Nevano che con la sua auto si è schiantato contro un palo della luce. Il giovane come accaduto al 23enne è morto praticamente sul colpo.