L’Attivista Enrico Rizzi (nella foto) denuncia sui social maltrattamenti ai danni di un bassotto. I carabinieri denunciano l’82enne proprietaria. I militari della stazione di Chiaia, insieme a quelli del nucleo Radiomobile di Napoli hanno denunciato per maltrattamento di
animali una 82enne del posto. Grazie alla segnalazione dell’attivista per i diritti degli animali che ha filmato e diffuso l’intervento sui social, i militari hanno scoperto che l’anziana aveva più volte picchiato il suo cane bassotto. In diverse occasioni lo aveva lasciato sul balcone di casa, anche sotto la pioggia battente. Il cane è sotto sequestro, visitato da personale veterinario dell’Asl e poi affidato ad un’associazione volontaria.

L’intervento dei militari è stato però tutt’altro che semplice. Sabato mattina in vicoletto Cappella Vecchia si sono infatti registrati momenti di forte tensione, con l’anziana donna e la figlia che hanno provato in tutti i modi a opporsi alla presenza dell’attivista Rizzi, che in un primo momento hanno anche cercato di allontanare dalla zona con le cattive maniere.