Non ce l’ha fatta il 36enne di Marcianise ricoverato presso il Covd Hospital di Maddaloni. Domenico Amoroso è deceduto durante la notte. Lo scorso 13 dicembre amici, parenti e fedeli delle varie comunità parrocchiali di Marcianise avevano organizzato una preghiera collettiva per il giovane marcianisano nella Chiesa di Nostra Signora di Fatima. Qui anche una celebrazione di una Santa Messa. La situazione era già molto compressa per l’uomo. Il 36enne, che di professione faceva l’imbianchino, era una persona molto conosciuta in città. Alla notizia della precoce scomparsa sui social sono in tanti che hanno voluto manifestare il proprio dolore. Domenico andava in bici e faceva altri sport, insomma stava bene. Non era vaccinato.

Domenico Amoroso, sposato e padre di due figli, era in attesa della somministrazione del vaccino anti Covid, rinviata a causa di alcuni problemi di salute. Un ritardo purtroppo che è costato carissimo all’imbianchino 36enne del Casertano.