Regolare al momento la situazione a Napoli sul fronte dei controlli per l’obbligatorietà del green pass a bordo dei mezzi di trasporto pubblico. Nelle stazioni di metropolitane e funicolari, così come alle fermate di bus e tram, non si sono registrate criticità né particolari code. I controlli sono effettuati a campione, secondo quanto previsto dal piano predisposto in sede di Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza. Eav, holding dei trasporti della Regione Campania che gestisce diverse linee ferroviarie tra le quali l’ex Circumvesuviana, le linee Cumana e Circumflegrea che collegano Napoli con i comuni dei Campi Flegrei e l’ex Alifana, ha schierato il personale. Organico abitualmente delegato ai controlli nelle due stazioni principali, quella di piazza Garibaldi e quella di Porta Nolana. “Stiamo facendo in controlli in autonomia perché le forze dell’ordine non si sono viste”, spiega all’Adnkronos il presidente di Eav, Umberto De Gregorio. Aggiungendo che i controlli sono fatti “non a bordo ma a terra, all’ingresso dei tornelli. Per evitare che salga qualcuno che non ha il green pass”.

“Ma – sottolinea De Gregorio – non possiamo fare multe perché non siamo abilitati, possiamo solo impedire che chi non ha il green pass salga sul treno. In caso di reazioni, chiamiamo le forze dell’ordine”. Nessun problema particolare viene segnalato anche dall’Anm, azienda dei trasporti del Comune di Napoli che gestisce la linea 1 della metropolitana, le funicolari cittadine e il servizio bus e tram.

I disagi

Intanto problemi tecnici lungo la tratta. Disservizi sulla linea Napoli-Torre del Greco via Centro Direzionale. Ad annunciarlo e’ l’Ente Autonomo Volturno. Fa sapere come a ”causa di problemi tecnici al Bivio Botteghelle” i treni delle 9.20 da Napoli per Torre del Greco e delle 9.49 da Torre del Greco per Napoli, entrambi via Centro Direzionale ”sono soppressi”. Nessuna comunicazione invece è data ai viaggiatori. Unica segnalazione a Torre del Greco un foglio con una scritta a penna appeso ai vetri della biglietteria della stazione. Così si  informa che la linea in questione ”e’ interrotta”.