Sono entrati in una tempesta tra pioggia insistente e fulmini. Due di questi avrebbero anche colpito l’aereo causando turbolenze e tanta paura a bordo. Risultato: l’aereo ha dovuto cambiare direzione ed atterrare all’aeroporto di Catania. Terrore ieri a bordo del volo Ryanair Fr4915 decollato dal Catullo di Verona ieri alle 17.15 con destinazione Palermo. L’arrivo era atteso alle 18.50 al “Falcone e Borsellino” ma una volta arrivati su Palermo l’aereo è stato investito da una violenta tempesta. A bordo circa un centinaio di passeggeri che da subito si sono cominciati a preoccupare per le condizioni di stabilità del velivolo.

Poi una doppia scossa nel giro di pochi secondi e il fascio di luce che, da quanto riportano i giornali siciliani, avrebbe investito la cabina. A quel punto i piloti hanno deciso di cambiare traiettoria, pur non avendo riportato alcun danno il velivolo, e atterrare in un aeroporto più sicuro perché meno sferzato dal maltempo. Il volo si è quindi diretto sul Fontanerossa di Catania. Il Rayanair è atterrato intorno alle 20 e poi i passeggeri hanno raggiunto in pullman Palermo. Dirottato per sicurezza su Catania anche il volo Ita Az1793 per Palermo proveniente da Milano.