È emersa presso l’Istituto Ippolito Nievio di Capri un’alta concentrazione di soggetti positivi (studenti e personale scolastico). In particolare il numero dei positivi rispetto ai tamponi effettuati è di 24 su 50 nell’ambito di una prima attività svolta nella giornata di ieri. Il focolaio scoperto nel corso dei normali controlli che l’Asl Napoli 1 Centro porta avanti nelle scuole che insistono sul proprio territorio di competenza. Così come previsto dalle linee guida del ministero della Salute e del ministero dell’Istruzione e dagli indirizzi regionali.

Di conseguenza l’Asl Napoli 1 Centro, attraverso il dipartimento di Prevenzione e unitamente al sindaco di Capri e al dirigente scolastico dell’Istituto interessato, ha provveduto a disporre la quarantena per tutti gli studenti e personale scolastico già tamponati. Nella giornata di domani proseguiranno le attività per l’esecuzione di tamponi molecolari con metodica in Pcr per tutti gli altri soggetti interessati.