Anche Boscoreale in questi giorni sta vivendo un momento di forte aumento dei contagi da Covid-19. Nel periodo dal 13 al 24 dicembre, infatti, come si rileva dal report, si è registrata una consistente impennata di nuovi contagi. All’esito del saldo tra guariti e nuovi positivi, ha portato a 124 gli attuali positivi (precedentemente erano 88). In tale periodo, in particolare nella giornata del 20 dicembre, purtroppo si sono registrati due nuovi decessi. Sale a 53 il numero complessivo delle vittime da inizio pandemia. Nel periodo in esame effettuati complessivamente 1823 tamponi, di cui 1726 negativi e 97 positivi, con un indice tamponi effettuati/positivi del 5,32%.

In costante rilevante aumento anche l’indice di contagio relativo all’incidenza percentuale dei nuovi positivi a sette giorni per centomila abitanti. Dal 13 al 19 dicembre il dato in città è pari al 110,27%, mentre quello regionale è del 210,13%. Invece, dal 20 al 26 dicembre in città si è avuta una consistente impennata con il 246,28%, mentre quello regionale è del 309,48%. Fino al 23 dicembre sono 18.751 i cittadini ai quali è stata inoculata la prima dose di vaccino (79% della popolazione), 15.888 quelli a cui è stata inoculata la seconda dose (67% della popolazione), e 3.729 quelli a cui è stata inoculata la terza dose (16% della popolazione).

Intanto il sindaco facente funzioni Francesco Faraone, con apposita ordinanza, ha disposto la chiusura di tutti gli uffici comunali dalle ore 14:30 di oggi 28 dicembre. L’atto dopo che sono stati accertati casi di positività al Covid-19 nell’ambito degli uffici comunali. Saranno garantiti i servizi di reperibilità dello Stato Civile, di Polizia Locale e Cimitero. La chiusura consentirà di espletare la sanificazione degli uffici.