Una donna è precipitata in tarda mattinata da un edificio di Via Ferrari a Palma Campania. Al momento non sono chiare né la dinamica e neppure le condizioni della malcapitata. Sul posto l’ambulanza del 118 che ha trasportato in fretta e furia la donna al più vicino pronto soccorso. Indaga la polizia di Nola insieme ai carabinieri della locale stazione, i primi ad accorrere sul luogo del fatti. Al momento non si può scartare alcuna ipotesi. Si va dall’incidente fino al tentativo di gesto estremo, ma questo saranno le indagini a chiarirlo. Ad avvisare i soccorso sono stati alcuni residenti del posto che hanno sentito il tonfo e visto il corpo a terra. Secondo quanto si apprende sarebbe un avvocato ad essere precipitata nel vuoto.

Chiaramente scene di panico con alcune persone che hanno provato a prestare i primi soccorsi. Da valutare anche da quale altezza sia caduta la donna. Potrebbe essere uno dei locali che però hanno le finestre chiuse o il terrazzo. Palma Campania è sotto choc e adesso l’unica speranza è che la professionista possa riprendersi in fretta.