“Oltre una quarantina di corse soppresse, 700 minuti di ritardo segnalati, e’ solo l’ennesima settimana da incubo che emerge dal diario del disastro di Eav. De Luca e i suoi danno la colpa dei disservizi, che anche sul fronte del trasporto pubblico si registrano in Campania, al destino, al passato e perfino alla pioggia. Noi crediamo invece che sia soprattutto colpa loro. Derivazione naturale di una gestione completamente fallimentare, approssimativa, incapace. In una regione in cui perfino recarsi al lavoro o andare a scuola col mezzo pubblico diventa ogni giorno una scommessa, per di piu’ persa in partenza. E sempre che i mezzi riescano a partire”. Lo afferma Severino Nappi, consigliere regionale della Lega.

Problemi alla linea elettrica oggi. I treni della Circumvesuviana in ritardo. A comunicarlo e’ l’Ente Autonomo Volturno, che fa sapere: ”A causa dell’abbassamento di tensione elettrica tra le stazioni di Barre ed Ercolano, i treni sulle linee Poggiomarino, Sorrento e Torre del Greco, nel Napoletano, viaggiano con 20 minuti di ritardo”.