Mascherine Ffp2 obbligatorie per eventi e competizioni e Super Green pass per accedere a palestre, piscine e praticare sport di squadra. Sono solo alcune delle nuove misure che interessano il mondo sportivo, stabilite nel decreto legge Festività del 24 dicembre pubblicato in Gazzetta Ufficiale e in vigore da ieri, per fronteggiare la diffusione della variante Omicron. «Per gli eventi e le competizioni sportive che si svolgono al chiuso o all’aperto, a partire dal 25 dicembre e fino allo stato di cessazione dello stato di emergenza, è fatto obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2», si legge nel decreto.

La mascherina Ffp2 garantisce infatti una maggiore protezione per l’individuo (di oltre il 90%) rispetto a quella chirurgica, che ha una protezione massima del 20%. Quest’ultima è inoltre definita “comunitaria”, in quanto protegge solo se correttamente indossata da tutti gli individui in una situazione a rischio contagio. La mascherina FFp2 diventa obbligatoria anche per l’accesso e l’utilizzo di funivie, cabinovie e seggiovie, «qualora utilizzate con la chiusura delle cupole paravento».