“Ogni giorno il personale effettua controlli sul green pass, a campione, in ingresso per chi deve prendere bus o treni”. Un vero e proprio sfogo quello di Umberto De Gregorio, numero uno di Eav. Lo affida alla sua pagina Facebook. Pochi giorni fa, la trasmissione di La7 “Non è l’Arena” ha mandato in onda un servizio sull’assenza di controlli lungo tutta la linea Napoli-Sorrento della Circumvesuviana. Il messaggio di De Gregorio ha il sapore della replica: “Ogni 100 controlli abbiamo circa 3 persone che ci provano a salire senza green pass. Il controllo ovviamente non è una passeggiata. Talvolta diventa una lotta. Ieri mattina, ad esempio, presso la stazione di Napoli Nolana, due extracomunitari sprovvisti di valida certificazione hanno tentato di forzare i varchi”.

“Li ha prontamente fermati la Guardia di Finanza coadiuvata dal personale della Protezione Aziendale e dalla Guardia Giurata in servizio. Uno dei 2 fermati opponeva resistenza iniziando una colluttazione con le Guardie della Finanza che immediatamente lo immobilizzavano ammanettandolo, per poi trarlo in stato di arresto. Ieri su 4.089 controlli, 119 passeggeri sono stati respinti. Non sono pochi, evidentemente in tanti prendono ancora il mezzo pubblico senza green pass fregandosene della norma”.