Una bambina di 3 anni di San Cipriano d’Aversa è deceduta durante il trasporto in ambulanza dall’Ospedale di Aversa all’Ospedale Cotugno di Napoli. La bimba sarebbe già arrivata morto al Pronto Soccorso del nosocomio partenopeo. Le sue condizioni erano apparse subito gravissime al personale sanitario che l’aveva presa in carico. Da qui il viaggio disperato per portarla al Cotugno, centro specializzato nelle malattie infettive. Sono in corso gli accertamenti per appurare le cause del decesso. Tra le ipotesi al vaglio, si sospetta una sepsi meningococcica. In maniera precauzionale, al Cotugno è avviata la profilassi per la sua famiglia.

La tragedia ha scosso la comunità di San Cipriano d’Aversa, in provincia di Caserta, e sono tantissimi i messaggi di vicinanza e solidarietà alla famiglia per la terribile perdita. Secondo le prime ricostruzioni, la bimba si sarebbe sentita male nella mattinata di ieri. Poi l’intervento dei sanitari per prestarle le prime cure mediche ed il trasferimento presso il centro ospedaliero di Aversa. Infine la corsa, purtroppo inutile, al Cotugno.