Due ragazze, sorelle di 19 e 23 anni, sono morte in un incidente stradale avvenuto, intorno alle 5.30, in via Cilicia zona San Giovanni a Roma. Le due giovani, a bordo di una Peugeot 307, si sono  schiantate contro un albero. Le due sorelle abitavano in zona Centocelle. Si chiamavano Lorena Flores Chevez (nata nel 2002) e Antonella Flores Chevez (classe 1998). Sul posto sono intervenute numerose pattuglie della Polizia Locale con il Gruppo VI Torri, a cui sono affidate le attività di indagine, tuttora in corso per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. In ausilio diverse unità dei Gruppi di zona. Alla guida del veicolo, secondo le prime ricostruzioni, c’era la 23enne. Non è escluso che le ragazze stessero tornando a casa quando è avvenuto lo schianto. La macchina nell’impatto si è accartocciata dopo aver carambolato prima su un marciapiede spartitraffico (abbattendo un segnale stradale), poi contro l’albero.

Su quel punto già in passato si sono verificati diversi incidenti. In particolare in in corrispondenza della curva dopo il sottopasso di via Cilicia. Incidenti che spesso hanno avuto esito mortale. I residenti non nascondono la rabbia: «Quel tratto è pericoloso, andava messo in sicurezza».