In località Rovigliano, a Torre Annunziata, la foce del fiume Sarno, così come segnalato da un cittadino al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, si presenta come uno spettacolo nauseabondo e raccapricciante. Un’enorme quantità di rifiuti vari e plastica pronta a finire in mare. “Abbiamo segnalato la faccenda ad Arpac alla quale abbiamo chiesto di effettuare delle verifiche. La situazione del Sarno, e dei suoi affluenti, la si conosce bene. Anche perché denunciamo il fenomeno da anni. Però ora c’è bisogno di procedere in maniera ancora più determinata, continua e soprattutto severa. Bisogna farlo nei confronti di quelle aziende che non rispettando le norme ambientali sversano illecitamente quantità spropositate di rifiuti e scarti alimentari”.

“Per questo chiediamo ad Arpac e alla Polizia Ambientale di verificare tutti gli sversamenti nel Sarno e colpire tutti i trasgressori. Anche con il fermo e chiusura delle attività se è necessario”. Ha infine dichiarato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.