Gli agenti del commissariato di Bagnoli, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Coroglio hanno visto alcuni ragazzi che stavano entrando in un ristorante da cui proveniva musica ad alto volume. I poliziotti, una volta entrati, hanno sorpreso numerose persone intente a ballare. Assembrate e prive di mascherina, che stavano partecipando ad una festa privata.

Gli agenti hanno potuto constatare che anche il personale di sala e il disc jockey fossero privi di mascherina, infrangendo quindi tutte le misure anti contagio. Il preposto alla struttura, un 48enne napoletano, sanzionato per inottemperanza alle misure anti covid-19. Ha omesso di far rispettare il distanziamento fisico alla clientela e di far indossare obbligatoriamente le mascherine. Per il locale, è altresì disposta la chiusura per 5 giorni.