I Carabinieri di Qualiano (Napoli) hanno denunciato per ricettazione e riciclaggio un 51enne del posto incensurato proprietario di una autocarrozzeria. I militari – allertati da una segnalazione pervenuta dalla società di gestione degli antifurti satellitari – sono intervenuti presso l’abitazione dell’uomo. All’interno del cortile condominiale, c’erano due auto rubate. Su una di queste di una targa di una terza autovettura.

Nell’officina del 51enne, rinvenute alcune attrezzature normalmente utilizzate per l’alterazione dei telai. Le auto rubate sono tornate infine ai legittimi proprietari.