Home Cronaca Scoppia caldaia, incendio in casa: uomo morto in salotto

Scoppia caldaia, incendio in casa: uomo morto in salotto

Un sessantenne ha perso la vita a Rocca d’Evandro, nel Casertano, a causa di un’esplosione avvenuta all’interno del suo appartamento. Dai primi accertamenti di carabinieri e vigili del fuoco sembra che a scoppiare sia stata una caldaia, che ha provocato anche un incendio. L’uomo era in salotto quando c’è stata l’esplosione. La vittima è Antonio Carbone, sessantatreenne di Rocca d’Evandro e con problemi di deambulazione, ha perso i sensi ed è morto carbonizzato nell’incendio partito dal camino e che ha incenerito il salotto.

A dare l’allarme a Vigili del Fuoco e carabinieri sono stati i familiari che nulla hanno potuto per strappare il poveretto a un destino atroce. Tutto è avvenuto in pochissimi minuti alla periferia del paese, in località Cocoruzzo.

 

Posting....
Exit mobile version