Tre contagi nel personale scolastico del Plesso San Leonardo hanno costretto il dirigente scolastico alla chiusura dell’istituto. Torna l’allarme Covid, dunque, a San Giuseppe Vesuviano. Impossibile fare valere la normativa della “Non Dad” fino a due casi in una classe. Infatti le persone coinvolte sono del Personale Ata che chiaramente opera in tutto il plesso. La Dad, così come deciso dal preside Vincenzo Falco, è scattata da ieri e andrà avanti fino a quando sarà necessario. L’Asl, avvisata subito, ha fatto partire gli screening tra i contatti più stretti dei tre contagiati.

Informato naturalmente anche il sindaco Vincenzo Catapano, che proprio nei giorni scorsi ha lanciato l’ennesimo appello in merito alla risalita dei contagi. Dunque, si torna alla didattica a distanza nella scuola a San Giuseppe Vesuviano, sperando che i tamponi diano esiti favorevoli per ripartire quanto prima in presenza e spegnere il focolaio.