“Un padre che abbraccia. La genitorialità sull’esempio di Giuseppe”. È il titolo del convegno organizzato dalla Diocesi di Nola e dalla Parrocchia di San Gennaro in San Gennarello, Ottaviano. C’è il patrocinio del Comune di Ottaviano. Nel corso dell’evento sarà illustrato il restauro della statua lignea di San Giuseppe, realizzata a fine ‘800 e presente nella Chiesa di San Gennarello. L’evento si terrà domani, 25 novembre, con inizio alle 19,30 presso la chiesa parrocchiale di San Gennarello di Ottaviano. Dopo i saluti del sindaco Luca Capasso e del vicario generale della Diocesi, monsignor Pasquale Capasso, interverranno il professor Francesco Del Pizzo, docente di sociologia e dottrina sociale della Chiesa, che parlerà di “Essere padre e madre oggi” e lo storico Carmine Cimmino, che parlerà del culto del culto di San Giuseppe nel territorio vesuviano.

Il direttore dell’ufficio Beni Culturali della Diocesi di Nola, Teresa Solpietro, il restauratore Umberto Maggio e il funzionario restauratore della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Napoli, Palma Maria Recchia, parleranno, invece, della storia e del restauro della statua di San Giuseppe. Conclusioni del parroco Don Raffaele Rianna, modera Alfonso Lanzieri, dell’Ufficio diocesano per le comunicazioni sociali