I carabinieri della tenenza di Ercolano hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia ed estorsione un 31enne del posto già noto alle forze dell’ordine. E’ stato bloccato dopo che aveva picchiato e minacciato di morte la madre per appena 10 euro. Sarebbero bastati per permettergli di acquistare una dose di stupefacente.

Aggressioni di questo tipo erano all’ordine del giorno ma la donna non aveva mai avuto il coraggio di denunciarle. L’uomo è ora in  carcere, in attesa di giudizio.