Sabato mattina, alle 9.45, in occasione del centenario della festa del IV novembre, il Milite Ignoto, ubicato in via Roma ed insignito della cittadinanza onoraria, sarà omaggiato dall’amministrazione comunale, assieme alle autorità di pubblica sicurezza., alle 9.45, in occasione del centenario della festa del IV novembre, il Milite Ignoto, ubicato in via Roma ed insignito della cittadinanza onoraria, sarà omaggiato dall’amministrazione comunale, assieme alle autorità di pubblica sicurezza. “Anche Poggiomarino ha contribuito, con i cittadini caduti, alla vittoria durante la Grande Guerra, ripudiando ogni  totalitarismo ” ricorda il sindaco Maurizio Falanga auspicando ” possa il Milite Ignoto essere simbolo di tutti i conflitti armati e monito delle coscienze a non ripetere gli stessi errori”.

 Lo scorso 3 Marzo 2020 fu l’ ANCI, associazione nazionale comuni italiani, a richiedere a tutti i comuni di aderire al conferimento della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto. Due mesi più tardi, durante la seduta del consiglio comunale del 13 Maggio 2021 fu il consigliere Giuseppe Orefice, militante di Fratelli d’Italia, a disquisire in merito.

Le dichiarazioni

“Quel soldato che per cento anni è stato ignoto diventa cittadino di Poggiomarino, cittadino d’Italia, quell’Italia che nei momenti di grande difficoltà, come questo in cui ancora viviamo a causa della pandemia, si unisce attorno a tutti quei simboli e valori che ne caratterizzano la propria storia per risollevarsi e rinascere. La volontà di concedere la cittadinanza onoraria ad una figura puramente simbolica come quella del Milite Ignoto non costituisce solo un omaggio a coloro che hanno sacrificato la propria vita durante i conflitti armati di cui la nostra patria restò afflitta ma è un atto di profondo riconoscimento, ai giorni nostri, anche nei confronti di chi ha dato e dà la propria vita per un interesse superiore. Si intensifica il legame ideologico alla statua simbolo di un patriottismo che ci rimanda al Tricolore e all’Inno di Mameli” spiegava il consigliere meloniano.

Il Milite Ignoto a Poggiomarino, dopo gli atti vandalici delle passate settimane, è tornato restaurato al suo posto. Pronto per essere omaggiato, per la prima volta, da cittadino poggiomarinese.