Sabato 6 novembre alle ore 17 al Palazzo Mediceo di Ottaviano si terrà la presentazione del libro “La vendetta del boss. L’omicidio di Giuseppe Salvia”, scritto da Antonio Mattone, portavoce della Comunità di Sant’Egidio di Napoli, scrittore, giornalista, ed edito da Guida Editori. Il saggio romanzato ripercorre la storia di Giuseppe Salvia, il vicedirettore del carcere di Poggioreale ucciso nel 1981 dalla nuova camorra organizzata di Raffaele Cutolo. La vendetta perché cercava di contrastare il suo potere all’interno del penitenziario.

Dopo l’introduzione del sindaco Luca Capasso, con l’autore interverranno Federico Cafiero De Raho, procuratore nazionale antimafia, Antonio Jannece, comandante della Legione Carabinieri Campania, Dario Russo, difensore di Cutolo nel processo Salvia, Sebastiano Pesce, dirigente scolastico del liceo “Armando Diaz” di Ottaviano, don Tonino Palmese, presidente della Fondazione Polis. Modera la giornalista Alessandra De Cristofaro, sarà presente una delegazione di studenti del liceo classico “Armando Diaz” di Ottaviano.