Lungo le strade statali 268 “del Vesuvio” e 268/Racc, tra le province di Napoli e Salerno, al via l’intervento di manutenzione programmata relativo al rifacimento della pavimentazione. Opere per un importo complessivo di oltre 1,1 milione euro. Nel dettaglio, le lavorazioni interesseranno progressivamente i territori comunali di San Giuseppe Vesuviano, Boscoreale, Terzigno, Scafati, Palma Campania ed Ottaviano. Lavori che permetteranno di incrementare gli standard di percorribilità della infrastruttura. Per lo svolgimento delle attività a partire da lunedì 22 novembre e fino al prossimo 11 dicembre sarà attivo il senso unico alternato (regolato da impianto semaforico o personale). Tutto nella fascia oraria compresa tra le 6.00 e le 18.00, ad esclusione dei giorni festivi. Stop in funzione dell’avanzamento dei lavori in tratti saltuari compresi tra il km 19,500 ed il km 27,200 della SS268.

Successivamente in tratti saltuari della SS268/RACC (tra il km 0,000 ed il km 1,710) saranno attivi restringimenti della carreggiata stradale. All’approssimarsi delle aree di cantiere vigerà il limite di velocità di 40 km/h, Oltre al divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli.