Avrebbero malmenato due volontari della Protezione Civile durante un open day vaccinale ad Ischia e sono finiti denunciati dai carabinieri di Forio d’Ischia. Un’intera famiglia, composta da due uomini e due donne, denunciata per violenza e minaccia ad incaricato di pubblico servizio, lesioni personali e interruzione di pubblico servizio. Sabato scorso, mentre erano in coda per vaccinarsi all’hub del palasport Taglialatela di Ischia Porto hanno iniziato a lamentarsi per la lunga attesa. Finendo poi per aggredire con calci e pugni un uomo ed una donna della protezione civile della Regione Campania.

L’aggressione ha procurato alle 2 vittime, che erano impiegati per il servizio di assistenza, diverse lesioni. Ed ha interrotto il servizio pubblico di vaccinazione per circa 30 minuti. Gli accertamenti dei Carabinieri hanno permesso di risalire all’identità degli aggressori.