NAPECA nasce da un’idea di quattro amici. In piena pandemia, fuori il mondo fermo e loro a progettare qualcosa di bello per Poggiomarino. È così che Salvatore Nappo, Salvatore Pedone, Pasquale Gaudino e Francesco Cangianiello costituiscono NAPECA. Un’associazione che sta muovendo i primi passi per organizzare il Natale della ripartenza. L’ oggetto sociale resterà sempre la promozione sociale di Poggiomarino. In cantiere un villaggio natalizio che ospiterà quelle realtà associative, imprenditoriali e di volontariato che vogliono gettarsi alle spalle la crisi causa dal Covid.

“Abbiamo deciso di farci conoscere qualche settimana prima del nostro primo grande evento per far sapere che sia aperti a qualsiasi collaborazione e ad ogni tipo di aiuto che ci verrà proposto. Faccio appello agli imprenditori, qualora volessero sponsorizzare la rinascita associativa di Poggiomarino, noi ne saremmo grati” dichiara Pedone, presidente di NAPECA.