Circa settanta persone sono scese in piazza a Napoli per dire il loro no al “green pass”. I manifestanti, così come avviene ormai da qualche settimana, si sono ritrovati in piazza Dante. Oggi però nessun corteo. Uno degli organizzatori ha spiegato che l’esigua presenza di manifestanti è dovuta dal fatto che da Napoli alcune persone si sono recate a Roma per l’iniziativa nazionale. I rappresentanti dei movimenti hanno invitato i presenti a rispettare le distanze di sicurezza. E anche ad esibire i documenti alle forze dell’ordine ma a registrare le operazioni di eventuali identificazioni solo al fine di opporsi a eventuali sanzioni.

A Roma era invece in totale quattromila i manifestanti che hanno aderito alla protesta. Quasi tutto erano senza mascherine, e altri hanno mostrati cartelli con frasi di stampo nazista.