Weekend di maltempo al Centrosud a causa di un nuovo vortice mediterraneo che porterà piogge, temporali e in alcuni casi anche nubifragi. Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it, comunica che il vortice continuerà a condizionare il tempo atmosferico sul bacino del Mediterraneo, facendo sentire i suoi effetti su molte regioni italiane anche i primi giorni della prossima settimana. «Domani – spiega – il centro di bassa pressione andrà via via approfondendosi: piogge e temporali anche di forte intensità interesseranno Sardegna, Toscana, Lazio, Abruzzo, Campania, Puglia, Molise e Basilicata. In questo frangente osservata speciale sarà la Sardegna: a causa dei forti contrasti che si verranno a creare, non è esclusa la possibilità di veri e propri nubifragi accompagnati da raffiche burrascose di vento lungo le coste più esposte».

Nel dettaglio Venerdì 5. Al nord: in gran parte stabile e soleggiato. Al centro: instabile con precipitazioni su molte regioni. Al sud: cielo coperto con precipitazioni a carattere sparso. Sabato 6. Al nord: piogge deboli in Emilia Romagna, nubi irregolari altrove. Al centro: maltempo con rovesci su gran parte delle regioni. Al sud: piogge o temporali su Campania, Puglia centro-settentrionale e parte della Basilicata. Domenica 7. Al nord: primissime ore con piovaschi in Emilia, poi tempo asciutto e anche soleggiato. Al centro: in gran parte asciutto salvo una certa instabilità lungo le coste della Sardegna. Al sud: asciutto, ma con molte nubi. Da lunedì nuovo vortice con condizioni di maltempo soprattutto al Centro-Sud.