Numerosi vitelli morti e centinaia di balle di fieno in cenere in un’azienda bufalina di Pontelatone, nel Casertano, dove nella notte si e’ sviluppato un incendio di vaste dimensioni. Le fiamme hanno distrutto un capannone dove c’erano gli animali, alcuni dei quali morti carbonizzati. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco di Caserta con l’ausilio di due autobotti, che hanno spento il rogo.

Avviate le prime indagini tecniche sulle cause dell’incendio. Nell’azienda sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Capua che stanno svolgendo gli altri accertamenti.