Tra venerdì e sabato gli agenti del Commissariato di Nola hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio. Si è svolto Nola, Cimitile, San Vitaliano, Casamarciano e Saviano. Nel corso dell’attività identificate 78 persone di cui 20 con precedenti di polizia. Controllati 17 esercizi commerciali e sanzionata una sala scommesse in via Provinciale per Nola a San Vitaliano. Alla conduzione dell’attività non era presente né il titolare della licenza né eventuali preposti. Inoltre, sanzionato un avventore poiché sprovvisto della certificazione verde Covid-19 (green pass).

Nei giorni scorsi a Torre Annunziata, la multa era toccata ad un’anziana con la sua badante. Erano in sala Bingo e ad un controllo erano risultate sprovviste del Green pass. In tal senso sono diversi i controlli sul territorio per la certificazione verde.