Il ciclone Poppea continua a colpire l’Italia. Anche nel corso della giornata di oggi – giovedì 4 novembre – il tempo risulterà molto instabile al Centro e al Sud. Mentre al Nord assisteremo a un generale miglioramento, in attesa di un weekend durante il quale l’atmosfera sarà ancora ben lungi dal tornare tranquilla. Il tronco di un albero a causa del maltempo cade sui binari: tratta della Circumvesuviana interrotta in provincia di Napoli. A comunicarlo è l’Ente Autonomo Volturno che in una nota fa sapere come a «causa della rimozione di un tronco in località Pompei-Villa dei Misteri, sulla tratta Castellammare di Stabia-Torre Annunziata, al momento la circolazione ferroviaria è interrotta». La tratta in questione insiste sulla linea Napoli-Sorrento.

Un muro di contenimento vicino a tre palazzine è parzialmente crollato nella notte a Monterotondo, vicino Roma, probabilmente a causa delle forti piogge. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri della compagnia di Monterotondo. È accaduto in via Dora Riparia. È stato preventivamente interdetto dai pompieri l’accesso alle abitazioni a 22 nuclei familiari e chiuso l’accesso carrabile all’area di un istituto scolastico vicino. Non risultano feriti.

Sono oltre un centinaio gli interventi della Polizia Locale eseguiti nella notte a Roma a causa della forte pioggia. Gli agenti sono stati impegnati nella messa in sicurezza delle strade, con chiusure temporanee, a causa di allagamenti, accumulo di fango su carreggiata e caduta rami che hanno interessato diverse zone della città. I vigili hanno inoltre prestato aiuto agli automobilisti rimasti con i veicoli in panne.