Stava per mettere a segno un colpo da quasi 400 mila euro prelevando da un’azienda del Fiorentino centinaia di portafogli di importanti griffe di alta moda. Protagonista un 35enne della provincia di Napoli denunciato, in stato di libertà, per truffa e falso materiale. E’ accaduto martedì scorso, 23 novembre, ma la notizia è diffusa solo oggi dai carabinieri. L’uomo si sarebbe presentato all’azienda spacciandosi per un corriere: avrebbe così ritirato il carico di portafogli griffati, caricandoli su un furgone che aveva preso a noleggio, alterandone le targhe per rendere più difficile rintracciarlo.

I responsabili dell’azienda hanno però notato alcune anomalie nella procedura di consegna del materiale e hanno per questo allertato i carabinieri. I militari hanno così fermato il 35enne che aveva da poco prelevato il prezioso carico e si trovava alla guida del furgone. Per l’uomo è scattata la denuncia.