fbpx
Home Cronaca Esplode stufa a pellet, gravi ustioni per una commerciante di 35 anni

Esplode stufa a pellet, gravi ustioni per una commerciante di 35 anni

Migliorano progressivamente le condizioni di A. S., la commerciante 35enne di Avellino, rimasta vittima di un grave incidente domestico sabato sera. La donna resta sotto stretta osservazione all’ospedale Cardarelli di Napoli. Qui è arrivata nella notte tra sabato e domenica per le gravi ferite riportate, causate dalla fiammata di ritorno di una stufa a pellet. Ustioni serissime agli arti superiori, come alle parti superiori del corpo sono curate dai sanitari del centro specializzato dell’ospedale più grande del Mezzogiorno. Da ieri pomeriggio Anna è estubata e respira autonomamente. I sanitari monitorano costantemente le sue condizioni cliniche.

La prognosi non ancora sciolta, ma l’ultimo bollettino medico fa ben sperare. La notizia del suo miglioramento ha rapidamente fatto il giro della città. Anna è particolarmente amata in città, per il suo costante impegno nel sociale. Al lavoro da sempre nella storica merceria di famiglia di viale Italia, non si è mai risparmiata per i più deboli.