Si è spenta a 31 anni Alessandra De Rosa, mamma di Arzano che da metà ottobre si trovava in terapia intensiva al Policlinico di Napoli a causa del Covid. La donna aveva partorito prematuramente due gemelli, risultati anch’essi positivi al virus ma ora in discrete condizioni di salute. Purtroppo la loro mamma non ce l’ha fatta: una notizia che ha scosso la comunità religiosa che intorno ad Alessandra e a suo marito, Massimo, grandi lavoratori, conosciuti e benvoluti, ammirati per l’unità della loro bella famiglia, tre bimbi e due appena nati. I funerali di Alessandra oggi, sabato 27 novembre, nella chiesa del Sacro Cuore ad Arzano.

Sui social il messaggio di Massimo, marito di Alessandra, che ha affidato ai social il suo dolore: “Il destino ha voluto così. Così crudelmente feroce, ti ha strappato dalle mie braccia. Sarò eternamente orgoglioso di te della Donna che eri. Sei stata una mamma esemplare e una moglie perfetta. E solo un arrivederci. Ti amerò per tutto il resto della mia vita”.