«La notizia che non avrei voluto dare: purtroppo il nostro giovane concittadino che versava in gravi condizioni a causa Covid non ce l’ha fatta. Qualche giorno fa, su richiesta accorata della moglie, vi invitai ad una preghiera per lui. Ma le condizioni erano troppi gravi e non c’è stato modo di salvarlo. Un dolore enorme, acuito dalla giovanissima età del ragazzo, solo 39 anni e che lascia anche dei bimbi piccoli». Ad annunciarlo è il sindaco di Frattaminore, Giuseppe Bencivenga.

Il primo cittadino continua: «Colgo questa tristissima occasione per ricordarvi di prestare massima attenzione a questa nuova ondata di Covid dalla quale ci stiamo salvando grazie ai vaccini. Continuate a vaccinarvi, fate la terza dose se sono passati più di 6 mesi dalla seconda dose. Abbiamo ancora il 25% di cittadini che non si sono mai vaccinati, sono troppi e questo è pericoloso».