E’ in gravi condizioni, in rianimazione, e non e’ possibile trasferirlo. Un adolescente di 12 anni, napoletano, non vaccinato, lotta per la vita all’ospedale pediatrico Santonono in attesa di essere trasferito al Cotugno, specializzato in malattie infettive perche’ contagiato da Covid. Secondo quanto si apprende dall’ospedale pediatrico, il ragazzino e’ arrivato gia’ con una grave insufficienza respiratoria la scorsa notte mezzanotte, in maniera critica.

Dal Cotugno, in questo momento, e’ partito alla volta del Santobono un team con il responsabile della terapia intensiva.