Gli agenti del commissariato di Portici-Ercolano, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in via Pugliano. Un supporto a personale della polizia locale impegnato in un’operazione di sgombero di una palazzina pericolante. I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato una donna che non voleva abbandonare la propria abitazione. Ha impugnato un coltello da cucina e ha minacciato e aggredito gli operatori.