“Nuova allerta meteo: anche domani, Lunedì 29 Novembre, chiusura degli edifici scolastici, chiusura del cimitero e dei parchi a Somma Vesuviana”. A dirlo il sindaco Salvatore Di Sarno: “Quanto sta accadendo in queste ore induce tutti ad una profonda meditazione. I cambiamenti climatici sono in atto ed oggi più di ieri, fare il sindaco significa assumersi responsabilità sempre più decise. E’ dovere di un sindaco tutelare la salute e l’incolumità dei cittadini evitando loro possibili rischi che magari potrebbero anche non esserci ma è fondamentale prevenirli. Dunque ma con dispiacere devo comunicare il protrarsi della chiusura di tutti gli edifici scolastici statali e privati”.

Niente scuola domani a Torre del Greco (Napoli). E’ quanto ha stabilito il sindaco della citta’ vesuviana, Giovanni Palomba, firmando un’ordinanza. Ha così stabilito per la giornata di lunedi’ 29 novembre anche la chiusura di parchi e giardini pubblici, oltre al cimitero. La decisione del primo cittadino, come si legge nel provvedimento sottoscritto in serata, scaturisce dall’allerta meteo diramata dalla protezione civile fino alle 18 di domani. Allerta che prevede ”precipitazioni da sparse a diffuse. Anche a carattere di rovescio e temporale, puntualmente di moderata intensita”’ con ”possibili raffiche nei temporali”. Così come scrive nel suo provvedimento il primo cittadino di Torre del Greco.

Domani, lunedì 29 novembre, a causa dell’avviso di allerta meteo emanato dalla Protezione Civile regionale, il sindaco di Torre Annunziata Vincenzo Ascione ha disposto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, del cimitero e dei parchi urbani presenti sul territorio cittadino.