Tragico incidente domestico a Solofra, in provincia di Avellino, dove una donna è morta dopo essere caduta nel vuoto mentre era intenta alla pulizia dei vetri di una finestra. È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri. La donna, Antonella De Piano di 49 anni, è precipitata dal terzo piano di una palazzina in via Nuova Scorza in cui abita una sorella. Le stava dando una mano nelle faccende domestiche. A rendere ancora più tragico l’evento, il matrimonio alle porte della donna. Non è chiaro come e perché abbia perso l’equilibrio. L’ipotesi, più plausibile, è che possa avere avuto un malore.

Inutili i soccorsi: è morta sul colpo dopo essere caduta da un’altezza di oltre 10 metri. La donna si sarebbe dovuta sposare nei prossimi giorni e con il suo compagno stava ultimando i preparativi per l’evento. Su disposizione dell’Autorità giudiziaria, la salma è stata trasferita per accertamenti nel locale ospedale.