A San Giuseppe Vesuviano i carabinieri della locale stazione sono stati impegnati in un servizio di contrasto ai reati ambientali. Durante le operazioni è stato denunciato un 60enne incensurato, a piede libero. I militari hanno accertato che l’uomo aveva sversato illecitamente un cumulo di rifiuti edili di circa 15 metri quadrati. I rifiuti erano all’interno di un cortile privato di pertinenza dell’abitazione del 60enne. L’uomo che non ha precedenti penali, ora dovrà rispondere di gestione illecita di rifiuti.