Non ce l’ha fatta uno dei due operai rimasti gravemente feriti ieri a Benevento dopo essere caduti dal cestello di una piattaforma aerea mentre eseguivano dei lavori a sei metri di altezza. La vittima è un 28 enne di Faicchio (Benevento). Stabili restano invece le condizioni dell’altro operaio, un 37 enne di San Lorenzello (Benevento), anche lui ricoverato all’ ospedale “San Pio” . Sull’accaduto indagano i carabinieri.

Il sindaco Clemente Mastella ha espresso solidarietà alla famiglia della vittima. Le sue condizioni erano apparse subito disperate ed a nulla è servito l’intervento per provare a salvargli la vita.