Una pistola puntata in faccia ai dipendenti, terrore ieri mattina in via Monsignor Felice Romano a Torre del Greco. Una rapina in piena regola al supermercato Coop con i banditi che si sono immediatamente diretti alle casse per farsi consegnare l’incasso e poi dileguati facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri che hanno provveduto ad avviare le indagini per ricostruire la dinamica del raid. Secondo una prima ricostruzione delle forze dell’ordine, ad agire sarebbero stati due uomini a volto coperto, con abiti scuri e armati di pistola. Il bottino sarebbe di poco superiore ai mille euro.

Sul posto i carabinieri che indagano per risalire agli autori del raid. Le forze dell’ordine hanno ascoltato la testimonianza di dipendenti e clienti presenti al momento della rapina e acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza del supermercato che potrebbero essere utili ad incastrare i malviventi.