Paura anche tra il Nolano ed il Vesuviano per la nube tossica partita dal Sannio. In tal senso la Protezione Civile “Corpo Volontari di Pronto Intervento” Somma Vesuviana da sapere: «A causa di un vasto incendio di una fabbrica di plastica in località Airola si consiglia di evitare i luoghi all’aperto, tenere finestre e infissi chiusi a causa della nube di fumo che il vento potrebbe portare sul nostro territorio».

Dello stesso tenore anche il messaggio dalla pagina Comune Di Saviano – Pagina Istituzionale: «A causa di un incendio che si è sviluppato in una fabbrica di componenti in plastica per l’automotive ad Airola nel beneventano, una grossa nube nera, presumibilmente tossica, spinta dal vento, si dirige sul nolano-mariglianese fino a raggiungere Napoli. Si consiglia pertanto alla cittadinanza di sostare in strada il minimo indispensabile e di tenere le finestre chiuse».